Non hai più 10 anni e hai smesso di ricordare nel dettaglio cose che non avresti mai dimenticato. Vi rendete conto che il tempo sta finalmente prendendo il suo pedaggio su di voi. È importante distinguere tra mancanza di concentrazione e perdita di memoria. Sono cose diverse. E dobbiamo anche distinguere tra i problemi causati dalla sola vecchiaia. Oggi vogliamo parlare di vitamine della memoria. Una volta che si decide di prendere qualcosa per aiutarti a migliorare e iniziare la ricerca, ti rendi conto che gli integratori e le vitamine sono innumerevoli.

La memoria viene migliorata con l’allenamento e l’esercizio fisico. Tuttavia, è sempre bene aiutarla con i giusti integratori e vitamine.

Mentre è vero che la memoria può essere notevolmente migliorata con l’esercizio fisico e la formazione di esso …. è anche vero che aiutarlo con le vitamine giuste è di solito abbastanza fecondo. Così, proprio come facciamo spesso esercizio fisico per rimanere in forma e in buona salute, così, è efficace per esercitare il nostro cervello. Anche se lo facciamo con letture semplici.

La memoria di solito migliora quando ci esercitiamo, in quanto in questo modo eliminiamo lo stress.

Perché Cominciamo Ad Avere Problemi Di Memoria?

Ci sono diversi prodotti o situazioni che offuscano la nostra mente. In questo modo ci sentiamo un po ‘più indifesi e cominciano a dimenticare alcune cose.

Alcune situazioni, come lo stress, il dolore o il sovraccarico di lavoro, ci fanno dimenticare alcune cose. Quando siamo saturi, la nostra mente è scollegata come meccanismo di difesa. In questo modo ottiene il “respiro” di cui ha bisogno.

Vitamine per la memoria

La soluzione?

Come abbiamo detto, esercitare la vostra mente e prendere i giusti supplementi.

Le Migliori Vitamine Per La Memoria

Prima di tutto, vi spiegheremo un po’ di vitamine.

Le vitamine sono micronutrienti presenti che intervengono anche nei processi fisiologici del nostro organismo. Lavorano anche per velocizzare e migliorare la memoria. Se si desidera ottenere e anche acquisire in modo positivo tutti i vantaggi che vi offrono, è necessario sapere dove trovarli.

Vitamine Della Memoria Corrispondente Al Complesso B

In generale, tutte le vitamine che corrispondono al complesso B sono efficaci quando si tratta di migliorare la memoria. Così mangiare cibi come verdure a foglia verde, fragole, melone, spinaci, legumi e asparagi è altamente raccomandato. Tutti questi alimenti sono ricchi di vitamine di questo gruppo.

Ciononostante, si distinguono i seguenti aspetti:

Vitamina B6, vitamina B9 e vitamina B12. Essi contribuiscono alla formazione dei globuli che sono incaricati di mobilitare l’ossigeno nel nostro cervello. In altre parole, migliorano la circolazione e la nutrizione generale di uno dei nostri organi più importanti: il cervello. Un cervello meglio ossigenato troverà più difficile dimenticare le cose importanti!

Vitamine Della Memoria C, E E E A.

Le vitamine C, E e A svolgono un ruolo antiossidante nel nostro corpo. Pertanto, essi sono anche considerati come protezione del morbo di Alzheimer. Queste vitamine sono state utilizzate in vari trattamenti per i danni cognitivi e anche per il morbo di Alzheimer(1).

Assumere le vitamine giuste gioca un ruolo chiave sia nel trattamento che nella prevenzione delle malattie che causano la perdita della memoria.

Vitamine C

Ottenere le giuste dosi di vitamina C aiuta il nostro cervello. Il cervello assorbe sicuramente un sacco di sostanze nutritive ed energia. La vitamina C non fa eccezione. Gli studi hanno dimostrato che questa vitamina migliora le funzioni cognitive. Protegge anche la funzione neurale. Anche se ci sono studi che dimostrano che la vitamina C non ha alcun effetto sul nostro cervello, la stragrande maggioranza degli studi sperimentali hanno dimostrato il contrario. In generale, tutti i tipi di frutta e verdura contengono buone quantità di vitamina C. Mangia gli agrumi e la dose sarà completa!

Vitamine E

Abbiamo tutti sentito parlare dei benefici della vitamina E quando si tratta di antiossidanti. In questo modo, questa vitamina è in grado di proteggere tutte le cellule presenti nel nostro cervello. In questo modo si riduce il danno che potremmo subire a medio o lungo termine. La vitamina E è efficace anche quando si tratta di ridurre i danni che i radicali liberi fanno al nostro cervello. Quindi è importante prenderlo in dosi adeguate. Si può ottenere in vari tipi di frutta e verdura, in noci come mandorle e noci e in oli vegetali come l’olio d’oliva.

Vitamine A

La vitamina A è un altro potente antiossidante. Gli studi hanno dimostrato che le persone con scarsa funzione cognitiva avevano bassi livelli di questo microelemento. Tra le migliori fonti di vitamina A ci sono: olio di fegato di merluzzo, uova, cereali da colazione arricchiti, frutta e verdura gialla o arancione come broccoli, spinaci e la maggior parte delle verdure a foglia verde.

Integratori Che Aiutano A Migliorare La Nostra Memoria

Se non avete tempo per andare a fare shopping e ottenere tutte le frutta e le verdure necessarie per ottenere la vostra dose giornaliera di vitamine … non fatevi prendere dal panico. La buona notizia è che ci sono supplementi.

Noi di MedicinaSalute raccomandiamo solo prodotti che abbiamo studiato e testato personalmente. In questo modo ci assicuriamo di dare loro solo il meglio. Quindi, se decidi di provare un integratore per il miglioramento della memoria, assicurati che non sia Aderall. Le alternative naturali sono sempre migliori e non hanno un impatto negativo sul corpo. Brain Plus IQ è un integratore che fornisce efficacia e affidabilità quando si tratta di aumentare le vitamine della memoria.

IN CONCLUSIONE

Il tuo cervello è indispensabile nella tua vita, e la tua memoria ne fa parte. E ‘tempo per voi di trattarlo correttamente e coccolarlo correttamente. Mangiare le vitamine che ti fanno forte ed evitare di dimenticare le cose importanti. Ora che conosci le principali fonti di Vitamine per Memoria, sta a te fare il resto.

Se avete domande o suggerimenti, non esitate a scrivere qui sotto. Ci piacerebbe vederti nei commenti.