Pulizia orale non significa solo lavare i denti, ma anche una serie di abitudini di pulizia che aiutano a mantenere la salute della bocca e della salute generale.

L’igiene in bocca è essenziale per evitare l’alito cattivo, un problema che non sai quanto sia grave… fino a quando non lo subisci. Spazzolare i denti è fondamentale per l’igiene orale, ma lo spazzolamento deve essere fatto nel modo giusto, compreso lo spazzolamento della lingua e delle gengive.

Ci sono anche prodotti che aiutano a mantenere l’igiene orale, che è possibile utilizzare durante l’esecuzione di queste operazioni di pulizia per l’igiene orale.

5 Passi per una Corretta Igiene Orale

1 Spazzolare delicatamente le gengive

Lo spazzolamento dei denti è un’abitudine fondamentale dell’igiene dentale. Non dimenticate di spazzolare anche le gengive. Posiziona lo spazzolino con un angolo di 45 gradi, in modo che quando ti lavi i denti spazzi anche le gengive.

Inoltre, abituatevi a lavarvi i denti subito dopo i pasti, almeno due volte al giorno, preferibilmente al mattino e alla sera.

Non dimenticare di disinfettare lo spazzolino regolarmente. Lavare in acqua calda e fredda, immergere in collutorio antibatterico o usare bicarbonato di sodio.

2 Pulire la lingua e il palato

Dopo aver lavato i denti, spazzolare la lingua e il palato. Questo aiuta a eliminare i batteri che causano alito cattivo, cavità, gengiviti e altri problemi di salute nella bocca o nei denti.

Per fare questo, è possibile utilizzare uno spazzolino da denti o un raschietto. Puoi anche trovare nei negozi alcuni spazzolini da denti che hanno un raschietto sul manico. Anche se la cosa migliore, ovviamente, è la lingua pulitori.

Oggi, molte persone evitano di lavarsi i denti al mattino se sono state spazzolate di notte per proteggere il loro smalto dentale. Preferiscono invece risciacquarsi e pulire solo la lingua.

Come si usa un raschietto per linguette?

Posizionare il raschietto sulla lingua ed effettuare movimenti delicati dall’interno verso l’esterno, su tutta la superficie della lingua, su entrambi i lati. Risciacquare con acqua e continuare la pulizia fino a raschiare tutta la lingua. Il pulitore della lingua funziona in modo leggermente diverso, si posiziona la parte orizzontale verso la parte inferiore della bocca e raschiarla in avanti.

3 Filo interdentale

Prima di spazzolare, usare sempre il filo interdentale. Questo è giusto, lo consigliamo prima, altrimenti dovrete lavare due volte. Se preferisci, puoi spazzolarti prima con la pasta e poi con il nulla la seconda volta.

Tagliare un pezzo lungo, circa 40 centimetri di lunghezza, e avvolgere le punte intorno al dito medio o indice di ogni mano.

Inserire il filo interdentale e farlo scorrere delicatamente, con un movimento a zig-zag (forma una C su ogni dente), facendo attenzione a non romperlo.

Quindi, tirare il filo verso l’alto, iniziando dal bordo gengivale.

Prima di pulire ogni dente, passare a una sezione di filo interdentale pulito srotolando e facendo rotolare il filo interdentale tra le dita.

Al termine, sciacquare accuratamente la bocca o lavarsi i denti.

4 Evitare macchie sui denti

Alcuni alimenti possono macchiare i denti e causare cambiamenti nel colore della bocca, come la lingua marrone.

Si raccomanda di evitare questi alimenti o, dopo averli consumati, di farli puliti:

  • Caffè
  • Tè nero
  • Vino rosso
  • Bevande analcoliche
  • Bevande zuccherate
  • Salsa di soia
  • Aceto Balsamico
  • Caramelle

Così come ci sono alimenti che macchiano i denti, ci sono alimenti che aiutano a mantenere i denti puliti e bianchi.

La mela è il frutto della salute dentale, è anche buona per masticare sedano, spinaci, fagioli verdi e cavolfiori.

5 Mantenere i denti sani e bianchi

Se notate che i vostri denti non sono abbastanza bianchi, ricordate che questo è normale. I denti sono pigmentati con cibo, il loro colore si scurisce con l’età ed è necessario sbiancarli periodicamente.

Attualmente esistono diversi modi per sbiancare i denti. Si può andare in una clinica per lo sbiancamento laser, utilizzare un sbiancante a LED a casa, o utilizzare prodotti per lo sbiancamento dei denti fatti in casa. Per saperne di più su queste tecniche nel nostro articolo sullo sbiancamento dei denti.

L’igiene orale e la cura dei denti aiutano a mantenere la bocca sana. Si tratta di abitudini essenziali per evitare problemi alla bocca e ai denti, che non solo sono dolorosi, ma anche molto costosi.

Inoltre, tutti noi vogliamo avere un sorriso abbagliante e siamo la cura che diamo alla nostra igiene orale per ottenere una bocca sana e denti bianchi forti.