Un sorriso bianco abbagliante è quello che tutti vogliamo, perché è sinonimo di bellezza e anche di salute. I denti bianchi fanno una buona impressione, ci danno fiducia in noi stessi e sono necessari per sorridere.

E ‘molto comune che il colore dei nostri denti ci causa vergogna, perché è molto difficile per loro di rimanere bianco e immacolato in ogni momento.

Ma la scienza si sta evolvendo, vengono realizzati nuovi prodotti e non è più necessario rivolgersi a un dentista per far pulire i denti. Per risolvere questo problema, c’è lo sbiancamento dei denti a casa.

Ma quale metodo di sbiancamento è più efficace e quale sbiancante per denti scegliere?

In questo articolo vi forniremo tutte le informazioni necessarie per aiutarvi a scegliere il sbiancante migliore per i vostri denti.

Stai cercando un sorriso perfetto? Questo non è più un sogno, è molto possibile!

Che cos’è lo sbiancamento dei denti?

Sbiancamento dei denti è il termine usato per descrivere le tecniche che cercano di lasciare i denti più bianchi e luminosi. Si consiglia inoltre di sbiancare i denti per motivi igienici e per prevenire la formazione di cavità. Ci sono molti tipi di sbiancamento dei denti. Ma alcuni offrono solo la pulizia della superficie, mentre altri sono più efficaci nel rimuovere la placca, rimuovere le macchie e ridurre le varie tonalità di colore dei denti.

Quali sono i metodi di sbiancamento dei denti?

Strisce sbiancanti:

Producono un effetto sbiancante dopo 1 settimana di utilizzo. Non rimuovono le macchie dai denti.

Trattamento Sbiancamento Laser:

Si tratta del trattamento sbiancante professionale utilizzato dal dentista in studio. Si tratta di un trattamento sbiancante totale molto efficace che richiede manutenzione.

Creme sbiancanti per denti:

Puliscono i denti per abrasione, superficialmente e senza rimuovere le macchie.

Ricette per sbiancare i denti fatte in casa:

Possono essere efficaci, ma il metodo non deve essere troppo abrasivo e può danneggiare lo smalto dei denti.

Sbiancanti per denti:

Si trovano comunemente sotto forma di gel e lavorano pulendo i denti. A seconda della loro composizione, possono essere più o meno efficaci.

Sbiancanti LED (luce fredda):

Si tratta di un sistema che utilizza un gel sbiancante e quindi, per accelerare la reazione sbiancante, illumina i denti trattati con luce a LED.

Vantaggi dello sbiancamento dei denti

igiene e salute

Igiene e salute

I denti puliti sono certamente più igienici. Una bocca pulita, priva di batteri e di tartaro è più sana e non presenta cavità.

fascino naturale

Fascino naturale

Non c'è bellezza più naturale di un grande, fresco, sorriso bianco sia per gli uomini che per le donne. Avere denti bianchi e ben curati migliora il nostro aspetto e anche il fascino della nostra personalità, perché sorridiamo sempre di più.

autostima

Autostima

Dopo lo sbiancamento dei denti ci sentiamo più sicuri. Possiamo mostrare i nostri denti con un grande sorriso, senza vergogna per le macchie o per il colore dei nostri denti. Non più mezzo sorriso nelle immagini. Mostra tutti i denti... Clic!

Svantaggi dello sbiancamento: Attenzione ai prodotti abrasivi!

Gli sbiancanti hanno molti vantaggi, ma la scelta del metodo sbagliato può causare problemi.

La cosa più importante da tenere sempre a mente è che non possiamo usare alcun prodotto sui nostri denti.

  1. Innanzi tutto, perché può essere molto dannoso se lo ingeriamo.
  2. In secondo luogo, ma non meno importante, i metodi più abrasivi e anche alcuni che possono sembrare innocui (come il limone) possono causare danni allo smalto dentale.

La luce ultravioletta è un metodo che non viene più utilizzato, in quanto può causare il cancro. Ci sono invece i moderni LED a luce blu, che sbiancano i denti in profondità senza il rischio della luce UV.

Il motivo è che il LED non è un tipo di radiazione ionizzante, il che significa che non provoca danni. Inoltre, il LED è un metodo molto più accessibile.

Come scegliere un metodo sicuro per sbiancare i denti?

  • Non utilizzare mai un metodo che possa essere dannoso, come la luce ultravioletta. Se si sceglie un metodo professionale, optare per i sistemi LED (Diodi a emissione luminosa), luce blu.
  • Non utilizzare mai un prodotto sconosciuto che non si sa quali sostanze chimiche contiene.
  • Non credere in trucchi miracolosi. Non ci sono ricette magiche per lo sbiancamento dei denti e nemmeno metodi definitivi.
  • Utilizzare sempre un metodo affidabile e convalidato o un prodotto sicuro che offra le necessarie garanzie.

Qual è il migliore sbiancante per denti?

Quali sono i metodi più avanzati di sbiancamento dei denti, quali sono i più efficaci e apprezzati dai vostri clienti?

Ecco un elenco di opzioni per scegliere il sistema di sbiancamento più adatto alle proprie esigenze.

Sbiancante per Denti Professionale Innovagoods - Luce a LED Per Uno Sbiancamento Sicuro

Lo sbiancamento professionale dei denti a casa è possibile grazie a questo nuovo e semplice sistema di luce fredda (blu). Il LED potenzia e accelera lo sbiancamento dei denti in gel e il suo effetto non solo sbianca i denti, ma rimuove anche le macchie fino al loro completo sbiancamento. È sicuro al 100%, ha un design confortevole e moderno ed è facile da usare. Ha un touch screen e un kit di accessori per sbiancare a casa ogni volta che lo riteniamo necessario. Avere un sistema di sbiancamento a LED a casa ci permette di risparmiare un sacco di soldi per le pulizie dentali e dentisti. Ma fino a poco tempo fa, questa tecnologia non era disponibile nelle case. Con la candeggina Innovagoods, è possibile. E comprare questo sistema di sbiancamento professionale a casa è davvero conveniente. Il suo prezzo è appena superiore al costo dello sbiancamento laser dei denti. Si tratta sicuramente di un'offerta molto interessante. Basta guardare la reputazione del prodotto e le opinioni degli acquirenti.
RACCOMANDATO

Soleil GLO - Sbiancamento Avanzato dei Denti

SoleilGLO è un prodotto sbiancante per denti che rimuove la placca per denti più bianchi e luminosi. Questa è un'opzione interessante negli sbiancanti dentali per uso domestico ad alta tecnologia. Ha un acceleratore UV, vassoi dentali e il prodotto "Extreme Whitening", che promette di aiutarci a mantenere i nostri sorrisi brillanti.

Denta Seal - Il Dentifricio con Effetto di Riempimento

Se si preferisce spazzolare i denti per mantenere più a lungo l'effetto della pulizia, utilizzare uno spazzolino che dia buoni risultati. Si tratta di un dentifricio che sbianca i denti, rimuove i batteri, riduce la sensibilità e chiude i micropori per un sorriso più bianco.

Come sbiancare i denti di casa?

Lo sbiancamento dei denti è diventato molto popolare, quindi se vi prendete il tempo di guardarvi intorno, troverete una varietà di ricette, consigli e rimedi per la casa per lo sbiancamento dei denti.

Ma quale di essi è il più efficace? E qual è il più sicuro?

Non usare il limone per sbiancare i denti

E ‘molto comune trovare trucchi con buccia di limone o succo di limone per sbiancare i denti, ma questo è qualcosa che NON è raccomandato.

L’acido citrico ha effetti molto negativi sui denti. Questa sostanza innesca una reazione che colpisce il calcio nei denti, li indebolisce e li rende più inclini all’attacco dei batteri… che rovineranno i denti!

Bicarbonato di sodio: con moderazione

Il bicarbonato di sodio è una buona scelta per la pulizia dei denti, purché lo si usi con cautela.

Questo prodotto offre una sensazione di pulizia della bocca e pulisce certamente i denti, soprattutto se miscelato con olio di cocco, ma presenta alcuni svantaggi.

Se usato frequentemente, il bicarbonato ha un effetto detergente. Ma i dentisti sconsigliano l’uso frequente, poiché può erodere lo smalto e causare danni irreparabili ai denti.

I vantaggi del perossido di idrogeno

Il perossido di idrogeno è di solito l’ingrediente più consigliato per lo sbiancamento dei denti, in quanto è quello che produce l’effetto sbiancante sui denti senza danneggiare lo smalto.

La forza del trattamento con perossido dipende dalla concentrazione di perossido contenuta nel prodotto, che di solito è del 10%, 16% e 22%.

Si raccomanda di non utilizzare più di questi valori.

Come usare il perossido per sbiancare i denti?

La luce LED è quella che accelera il processo di sbiancamento del perossido di idrogeno o del perossido di carbammide, principi attivi di questi gel sbiancanti.

In altre parole, il perossido è efficace, ma per un’applicazione sicura e buoni risultati l’opzione è un acceleratore a LED, che aumenta l’effetto sbiancante.

Per saperne di più su Inovagoods LED Bleach (consigliato).

Testimonianze di Sbiancamento dei Denti: Prima e Dopo

La candeggina a LED sembra essere il metodo più consigliato. Le valutazioni dei clienti sono molto buone e le testimonianze sono promettenti. Vediamo alcuni dei suoi prima e dopo l’uso…

Ora che conoscete i metodi di sbiancamento dei denti, potete scegliere quello che fa per voi.

Se avete deciso di optare per lo sbiancamento a LED con luce blu, vi consigliamo di acquistare un kit, in quanto è il modo più conveniente per fare un trattamento sbiancante a casa.

È possibile farlo anche in una clinica, ma la differenza di prezzo è molto evidente. Uno sbiancamento laser può costare circa 80 euro a sessione, e il sistema di sbiancamento a LED di casa costa molto meno.

Infine, non dimenticate che a causa della natura del colore dei denti, nessun metodo di sbiancamento dei denti sarà permanente e dovrete usarlo regolarmente per ottenere un sorriso sempre bianco e luminoso.

Ci auguriamo di averti aiutato nella ricerca di un sorriso perfetto, hai visto che è molto possibile!